Cos’e’ la terapia centrata sul cliente

Terapia Centrata sul Cliente (C. Rogers)

Rogers afferma che «Ogni persona possiede una forte spinta ad adattarsi, migliorarsi e realizzarsi». Infatti ognuno tende per sua natura ad aprirsi alle nuove esperienze.

Conflitto interno. Quando invece la persona non può entrare in contatto con le proprie esperienze e non è in grado di riconoscere le proprie emozioni e stati d’animo, si genera un conflitto interno e non si è più liberi di crescere in maniera positiva, e si possono manifestare malesseri e disagi.

Grazie alla Terapia centrata sul cliente è possibile ottenere diversi risultati, che includono:

  • miglioramento dell’autostima
  • fiducia nelle proprie emozioni, esperienze e sensazioni
  • abbandono di pensieri e comportamenti disfunzionali o dannosi
  • diminuzione di comportamenti difensivi, del senso di colpa e dell’insicurezza
  • miglioramento delle relazioni, apertura a nuovi modi di pensare la vita e a nuove esperienze
  • riduzione, scomparsa o gestione dei sintomi

La metodologia utilizzata sono Colloqui psicologici a cadenza settimanale, gli stumenti psincipali sono la Conguenza , l’empatia e l’accetazione incondizionata.